IPalici del Relais San Giuliano

 

È stata una bella sorpresa la cucina di Gaetano Procopio al ristorante iPalici del Relais San Giuliano. Siamo a Viagrande, alle porte di Catania e sulla strada che conduce a Messina, l’Etna a un passo tanto che il territorio fa parte della Doc. L’1 luglio 2018 la famiglia Gruttadauria – attiva nell’imprenditoria soprattutto siderurgica ed edilizia – ha inaugurato l’indirizzo, frutto di un lungo e ammirevole lavoro di recupero.

 

La struttura in sé merita un cenno, anche perché è l’unico edificio storico superstite in un’area dove il passato è stato via via cancellato, senza troppo badare alla sua importanza. Quando i Gruttadauria si sono lanciati nell’impresa, il complesso edilizio (XVIII secolo) era un rudere. Oggi è diventato un gioiellino, con la casa padronale che ospita 15 camere. Nell’enorme spazio della macina di cui rimane una porzione dell’imponente torchio, è stato creato il ristorante iPalici. È il regno di Gaetano Procopio da Alcamo, classe 1984, a lungo con Beck a Roma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × quattro =

COVID-19 INFORMATION